Assicurazioni RCA e Accessorie

Confronta le compagnie che offrono polizze RC auto, RC moto, e assicurazioni supplementari

Il nostro Comparatore RCA è quasi pronto!

Il nostro comparatore di polizze rc auto, moto, e accessorie è in arrivo

Il nostro Comparatore RCA è quasi pronto!

Stiamo lavorando sodo per completare il nostro nuovo comparatore di polizze. Il nostro obiettivo √® di creare uno strumento pi√Ļ intuitivo, veloce, e rispettoso della privacy.¬†

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita e senza impegni, e riceverai comodamente un aggiornamento nella tua casella postale quando sarà pronto! 

Nel frattempo, prova i nostri comparatori disponibili‚Äč

Come Valutare le Offerte

Polizze obbligatorie e facoltative

In Italia e nell‚ÄôUnione Europea √® obbligatorio avere l‚Äôassicurazione Responsabilit√† Civile (RCA) per poter circolare con un veicolo a motore. Questo tipo di assicurazione permette di essere coperti nel caso in cui si cagionano danni a persone o cose con il proprio autoveicolo. Quindi, questo tipo di assicurazione non copre i danni dell’auto della persona che ha causato il sinistro stradale.¬†

Le compagnie assicurative, però, offrono anche la possibilità di stipulare polizze facoltative per salvaguardarsi in diversi casi, come: 

  • Incendio o furto.¬†
  • Infortuni al conducente.¬†
  • Atti vandalici.¬†
  • Calamit√† naturali.¬†
  • Danni causati alla propria vettura (chiama anche polizza Kasko).¬†
  • Danneggiamento dei cristalli.¬†
  • In caso di sinistro causato da guidatori non assicurati.¬†
  • Eventi sociopolitici (danni causati in seguito a atti di terrorismo, scioperi, tumulti, sommosse popolari).¬†
  • Necessit√† di tutela legale relativa ad un sinistro stradale.¬†
  • Necessit√† di assistenza stradale¬†Assicurazione viaggi.¬†
I tipi di assicurazione facoltative variano significativamente in base alla compagnia. Su House of Banks ti presentiamo le informazioni prese direttamente dalle compagnie assicurative per aiutarti a scegliere e farti risparmiare tempo.
 

Perché la polizza RC è obbligatoria?

L’assicurazione RC √® obbligatoria in quanto proteggere le persone da gravi perdite finanziarie causate da terzi. L‚Äôassicurazione protegge anche il guidatore che ha causato il sinistro stradale, in quanto spetta alla compagnia assicurativa compensare i danni causati ai terzi. √ą comunque pi√Ļ economico assicurarsi che pagare di tasca propria la controparte in caso di incidente stradale.

Scopri di pi√Ļ sulla storia della polizza RCA leggendo questo articolo sul nostro blog.

Come si calcola il premio della polizza RC?

Il Bonus Malus √® il meccanismo con cui le compagnie assicurative calcolano il costo dell’assicurazione RC. I parametri che vengono presi in considerazione sono l‚Äôarea geografica, l’et√†, gli anni di conseguimento della patente, la frequenza e tipo di incidenti, e il tipo di veicolo assicurato.¬†
 
Le compagnie assicurative premiano i guidatori pi√Ļ attenti abbassando il premio se il guidatore non ha causato sinistri stradali nel corso dell’anno precedente.¬†
 
In caso di un incidente con colpa, le compagnie si riservano il diritto diminuire la classe di merito di due punti e quindi di aumentare il premio assicurativo. La polizza di un neopatentato aumenter√† pi√Ļ di quella di un guidatore esperto.
Classe di merito Bonus Malus

La classe di partenza per le nuove polizze √® 14, salvo nei casi dove si applica la legge Bersani (Legge n¬į 248 del 4/08/2006). Grazie a questa legge il proprietario di un veicolo acquistato pu√≤ usare la stessa classe di un veicolo gi√† in suo possesso. Di conseguenza, anche i neopatentati possono partire da una classe pi√Ļ favorevole usando quella di un genitore.